Tecarterapia

Tecarterapia

La tecarterapia è un trattamento indolore e non invasivo di biostimolazione profonda dei tessuti che, cedendo energia attraverso il riequilibrio dei potenziali di membrana delle cellule, aumenta gli scambi ionici e il metabolismo. Il segmento corporeo da trattare viene posto tra due elettrodi, fra i quali viene generato un campo elettromagnetico, che induce il movimento degli elettroliti nei tessuti. Si possono trattare sia tessuti molli come muscoli e sistema linfatico (elettrodo capacitivo), che strutture più dense e resistenti come tendini e tessuto osseo (elettrodo resistivo).

Il movimento delle cariche stimola la perfusione sanguigna, la vasodilatazione locale e il drenaggio dei liquidi. A seconda della patologia da trattare, possiamo ottenere effetti analgesici, riparazione dei danni dei tessuti muscolari, tendinei e ossei e riassorbimento rapido di ematomi e edemi.

Indicata per:

  • patologie osteoarticolari (contusioni, distorsioni, tendiniti, tendinosi, lesioni tendinee, borsiti, lombalgie, lombosciatalgie, artrosinoviti);
  • patologie muscolari (contratture, lesioni muscolari, ematomi);
  • trigger points ;
  • trattamento dei linfedemi.

Medici

Zenit Fiosioterapia Idrochinesi